• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10973 Crypto Economy
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
giovedì 5 maggio 2016.
Concerto MATTHEW SHIPP - UNO DEI MIGLIORI PIANISTA JAZZ AL MONDO
13 maggio 2016

Colpo davvero grosso quello riuscito al Centro Culturale di Soazza. Approfittando dell’unica data libera del breve tour europeo di Matthew Shipp, il geniale pianista approda a Bellinzona venerdì 13 maggio, dove all’Helvetic Music Institute di via Cancelliere Molo 9A con inizio alle ore 20.30 terrà un imperdibile concerto di piano solo.

Nativo di Wilmington (Delaware) Matthew Shipp (classe 1960) inizia a suonare il pianoforte a sei anni, attratto subito dal Jazz, anche poiché la madre è stata amica del grande trombettista Clifford Brown. Dopo gli studi al New England Conservartory of Music si trasferisce a New York nel 1984 e inizia ad incidere sia come sideman che a proprio nome una lunga serie di dischi. E’ considerato un genio e un grande innovatore, tanto che ormai il suo stile è facilmente riconoscibile. Vanta una lunga collaborazione nello stratosferico quartetto del compianto sassofonista David S.Ware, assieme al contrabbassista William Parker e al batterista Hamid Drake. Altre notevoli collaborazioni sono quelle con Roscoe Mitchell, Joe Morris. Dal 2011, con la realizzazione del disco di piano solo "Art of the improviser" ha iniziato a sviluppare un personale linguaggio per piano solo, con numerose tournée in tutto il mondo.
Un secondo lavoro consigliato è Piano Sutras del 2013.
Ora sarà possibile ascoltarlo a Bellinzona ed è un’occasione assolutamente da cogliere al volo per tutti i fans della musica improvvisata, del jazz e della musica contemporanea. (Giancarlo De Bernardi)

Locandina nell’alegato:

PDF - 648.3 Kb
top

Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere.

Aristotele

 
Sponsors