• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Varie
giovedì 12 maggio 2016.
BCG offre ai propri clienti una stazione di carica gratuita per veicoli elettrici.

La Banca Cantonale Grigione (BCG) mette ora gratuitamente a disposizione dei propri clienti presso la Sede Centrale di Coira una stazione di ricarica per i loro veicoli elettrici. La nuova colonnina di ricarica può essere utilizzata durante i colloqui di consulenza.
Con questo provvedimento la Banca promuove l’elettromobilità e contribuisce alla tutela dell’ambiente.
Sempre più persone scelgono un veicolo elettrico come mezzo di trasporto moderno e sostenibile.
L’elettromobilità è di moda. Lo dimostra anche la gamma sempre più ampia di modelli di auto elettriche. Per essere idonea alla diffusione di massa mancano però una rete infrastrutturale estesa e sufficienti possibilità di ricarica. Con la nuova stazione di ricarica per veicoli elettrici nel parcheggio sotterraneo della sede principale sulla Postplatz di Coira, la Banca Cantonale Grigione contribuisce a promuovere l’elettromobilità. I clienti possono così ricaricare gratuitamente il proprio veicolo durante la visita alla banca. La corrente proviene da fonti di energia rinnovabile, poiché la BCG si rifornisce di corrente al 100% da centrali idroelettriche locali.
La Banca Cantonale Grigione intende far parte delle migliori banche svizzere nel settore della sostenibilità ambientale e dimostrare la propria responsabilità verso l’ambiente e la società. «L’elettromobilità è semplicemente una parte di questo processo», dichiara Hans Peter Bürge, Responsabile del settore infrastrutture di BCG. Maggiori informazioni sul tema della sostenibilità sono reperibili su gkb.ch/nachhaltigkeit

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors