• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
lunedì 30 maggio 2016.
Primo posto per il team di Christian Mettler
20.esimo Concorso Internazionale Attacchi di Tradizione al castello di Cuts (Francia)

Ottimo risultato con la conquista del primo posto nella categoria del tiro a due per la prima uscita stagionale (fatta con i cavalli Erasmo e Picador di razza Alt Old Burgo provenienti dalla Slesia e preparati da due anni per i Concorsi) lo scorso 21 e 22 maggio nel Concorso internazionale attacchi di tradizione (cavalli al traino di carrozze d’epoca) al castello di Cuts, in Francia, dal team dell’appassionato cocchiere Christian Mettler, di Lostallo-Sorte.


Cuts, nell’ambito degli attacchi di tradizione, è una delle manifestazioni fra le più importanti a livello europeo, con la presenza di un’ ottantina di concorrenti provenienti, oltre che dalla Francia, da più di dieci altre nazioni: Germania, Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Italia, Lussenburgo, Olanda, Polonia, Norvegia e Svizzera.



L’ottimo piazzamento del team Mettler, composto dal groom (aiutante) Rita Luca e dai passeggeri Barbara Mettler e Davide Bertuletti, da una quindicina d’anni preziosi collaboratori del team nei vari Concorsi nazionali e internazionali, significa anche preziosi punti dell’Associazione Francese Attacchi di Tradizione (AFA) per l’aggiudicazione a fine stagione dell’ambito trofeo quale miglior cocchiere nella classifica generale dei vari concorsi.

Il concorso è aperto a tiri singoli, pariglie, tiri a quattro, tandem e pony.

In mezzo ad una folta cornice di spettatori, vengono trainate carrozze d’epoca in perfetto stato di marcia (phaëton, berline, buggy, dog-cart, coupé di gala, coach, rally-cart, break di caccia, carrick a pompa, américaine), la maggior parte costruite oltre un secolo fa e restaurate con cura dai proprietari.

Il concorso si svolge ogni anno nel vasto e bel parco del castello di Cuts per la presentazione degli equipaggi e per il percorso finale con gli ostacoli. La prova di regolarità si svolge su di un tratto di 15 km con cinque postazioni di abilità, lungo la bella campagna adiacente il castello, situato nel distretto della Oise, ad un’ottantina di km da Parigi.

Ecco uno stralcio di quanto pubblicato in merito al Concorso 2016 in prima pagina dal sito italiano TRADIZIONEATTACCHI.EU: “Con grande determinazione e volontà il cocchiere svizzero Christian Mettler è giunto al successo più ambito, arrivare 1° classificato nella categoria pariglie (tiri a due). Numerosi i concorrenti pervenuti a questo 20° Concorso di Tradizione in terra francese, che con Christian hanno disputato la categoria più affollata di pretendenti. Nemmeno la pioggia sferzante della giornata di domenica, che ha ridotto il campo gara ad una palude, ha potuto fermare la galoppata dei suoi bravi cavalli. Una vittoria che va ad aggiungersi al suo ben fornito palmares di successi internazionale nel campo degli attacchi di Tradizione. Complimenti a Christian a nome di tutta l’associazione, dal Presidente Giuliano, dallo staff di Tradizioneattacchi per il pieno successo ottenuto, con l’augurio di continuare a lungo sulla strada dei successi. Complimenti anche a Battista Battiston, che si classifica al sesto posto nella categoria singoli, anche questa molto numerosa, zeppa di concorrenti armati sino ai denti per difendere determinate posizioni. Ora li aspettiamo il 12 giugno per il Concorso di Villa Manin, il Friuli, dove brinderemo a lungo alla vittoria di Christian e al buon piazzamento di Battista”.

Lino Succetti

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors