• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Sport
mercoledì 1 giugno 2016.
Bocce – Due splendidi successi di Gregory e Gioele
di Antonio Cavadini

È un ottimo periodo di forma per i fratelli Gregory e Gioele Bianchi, sempre più protagonisti dei tornei giovanili. Negli scorsi giorni hanno vinto la gara organizzata dalla Società Bocciofila Libertas di Camorino. Entrambi vestono i colori biancoblu del Bar Motto di Mesocco: orgoglio Moesano!

Gregory, il maggiore, si imposto nettamente nella categoria Under 15. Gregory è nato il 14 maggio del 2001 e ha così festeggiato il suo fresco compleanno. È al secondo successo consecutivo in un torneo Under 15. Ciò che dimostra la sua evidente crescita tecnica e umana, affinata da alcune esperienze preziose (il recente “stage” della nazionale giovanile di Lugano, per esempio) e dall’ambiente familiare che non può non influire sul ragazzo. Gioele, il minore, ha vinto nella categoria Under 12. Gioele è nato l’11 novembre del 2005 e festeggerà l’undicesimo compleanno fra circa un semestre (giocherà ancora l’anno prossimo nella medesima categoria). Nel girone finale a tre, ha incontrato l’avversario di … sempre Ryan Regazzoni – sono davvero già epiche le loro sfide! – e il bravo Numa Cariboni della Libertas. Per stabilire la classifica finale si è dovuto ricorrere al tiro ai pallini. Gioele ne ha colpiti quattro (!) su cinque. Ryan tre e Numa due. Da applausi a scena aperta!
I fratelli, come il lettore avrà facilmente inteso, sono figli d’arte.
Gli appassionati mesolcinesi avranno la possibilità di osservare Gregory e Gioele, insieme con una trentina di altri avversari-amici, direttamente sulle corsie di gioco di San Vittore e di Mesocco il prossimo sabato 18 giugno. Si disputerà il classico torneo organizzato dalla Federazione Grigioni.

anca




Gli ottimi gesti tecnici dei due fratelli Gregory e Gioele Bianchi, impegnati nelle finali del torneo giovanile organizzato dalla Libertas di Camorino.
top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors