• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
sabato 4 giugno 2016.
Voci del Grigioni italiano - 03.06.2016

Tutti i Musei Regionali del Grigioni Italiano avranno presto un esemplare di orso
di Alessandro Tini

Puntata registrata al Museo Regionale Poschiavino Palazzo De Bassus -Mengotti.

Ospiti:

• Paolo Raselli, presidente dell’Ente Museo Poschiavino;
• Gustavo Lardi, coordinatore del progetto “L’orso in Valposchiavo: dal ‘600 a M13”

E’ stato facile portare l’orso M13 nuovamente in Valposchiavo
di Alessandro Tini

• Paolo Raselli

Per quali motivi il Museo Poschiavino ha voluto l’orso M13
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi

Anche a San Vittore il 19 giugno arriverà un orso per la mostra “Pionieri nelle Alpi: gente di montagna dalla Preistoria in avanti”
di Alessandro Tini

• Maruska Federici-Schenardi, copresidente della Fondazione Museo Moesano (archeologa ed etnografa),
• Marco Marcacci, copresidente della Fondazione Museo Moesano (storico)

Identikit dell’orso NMBE 1042563, tassidermizzato e parte delle collezioni del Museo di storia naturale di Berna, ucciso in Val Cama nel 1895 (l’ultimo ucciso in Mesolcina)
di Alessandro Tini

• Marco Marcacci

Poco chiari i motivi dell’arrivo a Berna di questo orso e il valore museale di questo oggetto
di Alessandro Tini

• Marco Marcacci

L’orso NMBE 1042563 si inserirà nella mostra come animale cacciato ed elemento della natura degno di rispetto
di Alessandro Tini

• Maruska Federici - Schenardi

La mostra spazierà dalla fine dell’ultima glaciazione (9000 anni prima di Cristo) all’inizio del Medioevo
di Alessandro Tini

• Maruska Federici - Schenardi

I motivi per cui l’orso dal XVI secolo fino alla fine del XIX secolo era visto molto male
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi

Lo storico Andrea Tognina ha studiato e realizzato una monografia sulla presenza dell’orso in Valposchiavo
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi

L’attualità della mostra
di Alessandro Tini

• Paolo Raselli

Una ragazza ha cercato e catturato con l’obiettivo fotografico un orso
di Stefano Barbusca

• Bogna Sudolska, fotografa naturalista di Delebio

Dove ha trovato l’orso
di Stefano Barbusca

• Bogna Sudolska, fotografa naturalista

Cosa ha scoperto e dove l’ha trovato
di Stefano Barbusca

• Bogna Sudolska, fotografa naturalista

Le emozioni provate dalla giovane fotografa
di Stefano Barbusca

• Bogna Sudolska, fotografa naturalista

La foto più significativa e la convivenza è possibile
di Stefano Barbusca

• Bogna Sudolska, fotografa naturalista

Le paure di chi ha potuto vedere l’orso a tu per tu
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi

Anche nel Museo Ciäsa Granda di Stampa da una trentina d’anni è presente un orso
di Silvia Rutigliano

Descrizione dell’esemplare dell’orso esposto in Bregaglia da almeno un trentennio
di Silvia Rutigliano

L’orso esposto per due stagioni alla Torre Belvedere di Maloja nei ricordi di alcuni allievi e del maestro della sesta classe
di Silvia Rutigliano

• Voci anonime di sette allievi;
• Patrick Giovanoli, insegnante

Il percorso di avvicinamento all’orso nella mostra di Poschiavo e la parte dedicata ai giovani
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi

Tre esemplari di orsi visti tra Grigioni, Provincia di Sondrio e Provincia di Brescia e nel 2016, anno pari, potrebbero riprodursi
di Antonia Marsetti

• Maria Ferloni, tecnico faunistico dell’amministrazione provinciale di Sondrio

Non è necessario “collararne” gli orsi
di Antonia Marsetti

• Maria Ferloni

Se gli animali dei singoli proprietari vanno bradi si possono attirare gli orsi maschi subadulti
di Antonia Marsetti

• Maria Ferloni

In futuro andrà valutata quando si allargherà l’area delle orse femmine
di Antonia Marsetti

• Maria Ferloni

Come si presenterà l’orso nel contesto della Valposchiavo
di Alessandro Tini

• Gustavo Lardi







La trasmissione può essere ascoltata cliccando sul seguente link della RSI Voci del Grigioni italiano:
http://www.rsi.ch/rete-uno/programm...

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors