• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Fuori regione
giovedì 9 giugno 2016.
La situazione sul mercato del lavoro nel mese di maggio 2016

I disoccupati registrati in maggio 2016 - Secondo i rilevamenti effettuati dalla Segreteria di Stato dell’economia (SECO), alla fine di maggio 2016 erano iscritti 144’778 disoccupati presso gli uffici regionali di collocamento (URC), ossia 4’762 in meno rispetto al mese precedente. Il tasso di disoccupazione è diminuito dal 3,5% nel mese di aprile 2016 al 3,3% nel mese in rassegna. Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il numero di disoccupati è aumentato di 8’429 unità (+6,2%).

Disoccupazione giovanile nel mese di maggio 2016
Il numero di giovani disoccupati (15-24 anni) è diminuito di 1’148 unità (-6,4%) arrivando al totale di 16’723, ciò che corrisponde a 371 persone in più (+2,3%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Persone in cerca d’impiego nel mese di maggio 2016
Complessivamente le persone in cerca d’impiego registrate erano 206’239, 4’687 in meno rispetto al mese precedente e 13’441 (+7,0%) in più rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente.

Posti vacanti annunciati nel mese di maggio 2016
Il numero dei posti vacanti annunciati presso gli URC è aumentato di 579 raggiungendo 11’020 unità.

Lavoro ridotto conteggiato nel mese di marzo 2016
Nel mese di marzo 2016 sono state colpite dal lavoro ridotto 5’962 persone, ovvero 64 in meno (-1,1%) rispetto al mese precedente. Il numero delle aziende colpite è aumentato di 4 unità (+0,6%), portandosi a 664. Il numero delle ore di lavoro perse è diminuito di 4’677 unità (-1,3%), portandosi a 346’997 ore. Nel corrispondente periodo dell’anno precedente (marzo 2015) erano state registrate 295’818 ore perse, ripartite su 5’066 persone in 519 aziende.

Persone che hanno esaurito il loro diritto all’indennità nel mese di marzo 2016
Secondo i dati provvisori forniti dalle casse di disoccupazione, nel corso del mese di marzo 2016, 3’637 persone hanno esaurito il loro diritto alle prestazioni dell’assicurazione contro la disoccupazione.

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors