• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Sport
martedì 14 giugno 2016.
Bocce – Sabato 18 giugno a San Vittore: la festa dei giovani
di Antonio Cavadini

Trenta giovanissimi, davvero un bel numero, si sfideranno sabato 18 giugno, nel Gran Premio Mesolcina, la gara nazionale giovanile organizzata dalla Federazione Bocce Grigioni in collaborazione con la Commissione Giovani della FBTi. Epicentro San Vittore.
È un appuntamento tradizionale del calendario della Federazione Svizzera che cade sempre in concomitanza con la fine dell’anno scolastico. Doppia festa, quindi, per i partecipanti che saranno divisi nelle tre classiche categorie Under 12, Under 15 e Under 18.
La gara si inizierà alle 09’00 su tutte le corsie di gioco interessate: a San Vittore, a Mesocco, al Tenza di Castione, al Bocciodromo Rodoni di Biasca e alle Gaggiole di Gordola.
Dopo le batterie eliminatorie del mattino, sono in programma le fasi finali a partire dalle 13’30. Poi la cerimonia di proclamazione dei risultati e la premiazione che interesserà i primi quattro di ogni categoria. A mezzogiorno tutti i partecipanti, i “coach” della categoria Under 12 e i dirigenti organizzatori si ritroveranno al Grotto Matafontana per il pranzo in comune che sarà loro offerto.
Genitori e altri appassionati potranno pure partecipare acquistando i buoni al prezzo di franchi 20. È gradita la prenotazione telefonando al numero 079 371 18 60.
Il pranzo in comune è un momento molto importante della giornata poiché permette ai giovani lo scambio spontaneo dell’esperienza e una migliore reciproca conoscenza.
Addirittura, alla fine della manifestazione, gli organizzatori offriranno a tutti coloro che saranno presenti una sostanziosa merenda di metà pomeriggio. La gara è sponsorizzata dalla Banca Raiffeisen e dalle Farmacie Pedroni. Gode pure dell’appoggio dell’Ufficio scuola popolare e sport del Canton Grigioni e di altri preziosi amici del gioco delle bocce: la Rivista Mesolcina & Calanca, la FSB, Mauro Zappa, la Barella SA, il Salone Loredana, il Grotto Matafontana, il Ristorante Boldini, il gerenti dei Bocciodromi Bar Motto, San Vittore, Tenza, Torchio e Varzaschesi, nonché una generosa sostenitrice del movimento giovanile.
Dirige la manifestazione Sandro Bianchi che è pure il Presidente della Federazione Grigioni.


Gioele, il giovanissimo Under 12 del Bar Motto, Campione Svizzero in carica: è uno dei favoriti della sua categoria
top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors