• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Varie
martedì 14 giugno 2016.
Avviso importante di sicurezza del gruppo Thule

In collaborazione volontaria con l’Ufficio Federale del Consumo (UFDC), il gruppo Thule richiama il portabici Thule Sprint con numero di serie 569000, venduto a partire da marzo 2015.

Il gruppo Thule ha individuato un difetto in grado di compromettere la sicurezza durante il trasporto auto per il portabici Thule Sprint con numero di serie 569000, venduto a partire dal suo lancio avvenuto nel marzo 2015.

Il gruppo Thule raccomanda ai clienti di non utilizzare più i portabici Thule Sprint con il numero di serie prodotto 569000 fabbricati prima del 1° maggio 2016, di restituirli e di registrarsi per ottenere un nuovo portabici sostitutivo Thule Sprint presso il rivenditore dov’è stato acquistato. Il rivenditore Thule li assisterà nell’intera procedura. Il nuovo portabici Thule Sprint recherà impresso il logo di garanzia Thule BringIt! Sul lato posteriore della canalina.

Il gruppo Thule prende molto sul serio la qualità dei prodotti e la sua priorità assoluta è la sicurezza. Sfortunatamente ha riscontrato un problema nel meccanismo di fissaggio del portabici da tetto Thule Sprint. Questo difetto potrebbe provocare un malfunzionamento del meccanismo di fissaggio, che è stato progettato per assicurare la forcella della bicicletta al portabici. A causa di questo problema la bici potrebbe non risultare saldamente fissata al portabici e, durante il trasporto, potrebbe scivolare dall’auto.

Il problema si verifica quando la manopola limitatrice della coppia di serraggio posta sulla parte anteriore del portabici viene stretta e si nota che gli assi della forcella non si fissano in modo corretto intorno ai forcellini della bicicletta. Il pomello della coppia di serraggio è stretto in modo corretto quando l’utente sente un clic, a conferma che la pressione di serraggio corretta è stata raggiunta. Se invece l’unità è difettosa il meccanismo di fissaggio non viene serrato in modo appropriato. Inoltre, il blocco a spinta potrebbe rompersi durante il serraggio del pomello della coppia di serraggio, oppure se messo sotto sforzo potrebbe rompersi durante il trasporto portando al malfunzionamento del meccanismo di fissaggio.

Non sono stati riscontrati infortuni a persone ma, in via cautelativa, il gruppo Thule ha deciso di richiamare il prodotto.

Si raccomanda pertanto di non utilizzare il prodotto a causa del difetto del meccanismo di fissaggio. Il gruppo Thule invita i clienti a recarsi presso il rivenditore Thule dove lo hanno acquistato per organizzare la restituzione del portabici, registrarsi e ottenere un nuovo portabici sostitutivo Thule Sprint con funzionalità migliori. Per qualsiasi domanda relativa al portabici Thule Sprint contattate il servizio clienti di Thule scrivendo a recall@thule.com (si prega di indicare le proprie coordinate e di precisare il Paese di residenza). Non verranno addebitati costi aggiuntivi per questa campagna di richiamo.

Indirizzo cui rivolgere domande:
E-mail: recall@thule.com

top
 
Sponsors