• 11647 “Terra bruciata”
  • 11588 Segnaletica…non ancora a posto (quindi “Fuori….posto”??)
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
venerdì 1 luglio 2016.
L’orologio "L.Bonny"

La sapevate questa?
Questa è la nuova rubrica aperta a tutte le lettrici e a tutti i lettori del Moesano-on line. Se "scoprite" qualche cosa d’insolito, di particolare, di accattivante e interessante nel Moesano fatecelo sapere.
La notizia deve essere ovviamente veritiera, accompagnata da almeno una fotografia e firmata.
Noi la pubblicheremo così da rendere partecipi i nostri lettori delle particolarità e curiosità della nostra regione.
La redazione.

L’orologio "L.Bonny"
Lo sapevate che nel Moesano un noto personaggio ha costruito un orologio e gli ha dato il suo nome? Eccolo!


Il personagghio, ’orologiaio di razza, è Leopoldo Bonny, Lolo per gli amici.

Leopoldo nasce nel 1932 a Lumino nella casa del vecchio dazio Ticino-Grigioni. Tanti si ricorderanno del caseggiato.
Lolo apprende la professione di orologiaio a Grenchen poi si trasferisce a Ginevra lavorando presso la prestigiosa marca di orologi Longines.
Ritorna poi in valle a Mesocco come direttore della Schild SA, orologi.
Molti si ricorderanno del negozio a Roveredo aperto nel 1958...


Nel 1963 il negozio s’indirizza poi verso articoli sportivi caccia e pesca per poi definitivamente specializzarsi, grazie alle competenze dell’amico Ivan, figlio del Lolo, in articoli sportivi di montagna, caccia, pesca, ottica.
Lulo
top

Non arrivavano in molti fino a trent’anni. | La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. | L’infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. | Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere | prima che tramontasse il sole, | prima che cadesse la neve.

WISLAWA SZYMBORSKA

 
Sponsors