• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Comunicati
martedì 12 luglio 2016.
Sigarette elettroniche
Consumo stabile, conseguenze incerte

Oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica divulga il rapporto sul Monitoraggio svizzero delle dipendenze 2015 riguardo alla sigaretta elettronica. Quest’ultimo indica che il consumo è rimasto stabile rispetto allo scorso anno. Sebbene l’uso di sigarette elettroniche vi sia descritto come un fenomeno piuttosto marginale, la Lega polmonare lo sconsiglia: le sue conseguenze sulla salute a lungo termine non sono ancora state sufficientemente chiarite. La Lega polmonare svizzera chiede inoltre il divieto delle azioni pubblicitarie e promozionali per tutelare i giovani.

Il consumo sigarette elettroniche rimane un fenomeno sociale marginale: solo lo 0,7% della popolazione ammette di farne uso almeno una volta la settimana. Fra queste persone si trovano soprattutto fumatori abituali. Ciononostante, la Lega polmonare svizzera mette in guardia nei confronti di questo nuovo fenomeno sociale: i giovani provano spesso questo prodotto e ciò li incita a iniziare a fumare. Rispetto ai prodotti del tabacco correntemente in commercio, le sigarette elettroniche sono convenienti e quindi interessanti per i giovani. I loro effetti sulla salute sono ancora incerti, per cui la Lega polmonare svizzera chiede un divieto generalizzato di praticarne la pubblicità e azioni promozionali. In questo modo si possono tutelare i giovani da possibili pericoli.

La Lega polmonare svizzera chiede inoltre la dichiarazione esaustiva delle componenti, oltre a prescrizioni circa la sicurezza dei prodotti al momento dell’uso.

È ancora dubbio se le sigarette elettroniche servano a smettere di fumare, come molti sperano. Le componenti sono in gran parte ignote e quindi anche i loro effetti diretti e collaterali. Fintanto che manca una prova scientifica, la Lega polmonare svizzera non può raccomandarle come mezzo ausiliare per smettere di fumare. I fumatori che desiderano smettere riescono meglio grazie a una consulenza specifica e ai farmaci. Smettere di fumare procura incontestabili vantaggi sanitari. Il miglior momento è adesso.

top

Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere.

Aristotele

 
Sponsors