• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10973 Cryptoeconomy
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Varie
martedì 9 agosto 2016.
Aldo Sofia alla direzione del Corso di giornalismo della Svizzera italiana

Il Corso di giornalismo della Svizzera italiana ha un nuovo direttore. Si tratta di Aldo Sofia, giornalista di consolidata esperienza e già insegnante al Corso. La nomina è stata effettuata negli scorsi giorni da parte della Commissione organizzativa e di gestione, presieduta da Gianni Gaggini, al termine di una procedura di selezione alla quale ha preso parte una decina di candidati. Aldo Sofia, classe 1948, è firma e volto storico del giornalismo e in particolare della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana, per la quale è stato a lungo corrispondente e inviato all’estero, caporedattore in radio e televisione, ideatore di programmi d’attualità e approfondimento. Ha pure ricoperto la carica di presidente dell’Associazione ticinese dei giornalisti (ATG). Da pensionato è rimasto particolarmente attivo, collabora con laRegione Ticino e la stessa RSI, e continua a seguire da vicino l’evoluzione del mondo del giornalismo.
Il Corso ha scadenza biennale e permette di ottenere il Diploma cantonale ticinese di giornalismo. È organizzato dagli editori (RSI, Stampa Svizzera sez. Ticino), da ATG/Impressum, dai sindacati Syndicom e SSM, sotto l’egida del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport, con il sostegno dell’Ufficio federale delle comunicazioni. La prossima edizione, rivolta a chi già esercita il lavoro di giornalista in una redazione o in modo indipendente quale attività primaria, si terrà da inizio 2017.

top

Pazienta per un poco: le calunnie non vivono a lungo.
La verità è figlia del tempo: tra non molto essa apparirà per vendicare i tuoi torti.

Immanuel Kant

 
Sponsors