• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Fuori regione
giovedì 11 agosto 2016.
Comunicato del Governo dell’11 agosto 2016

In occasione della sua più recente seduta il Governo grigionese ha preso posizione in merito a un progetto posto in consultazione dalla Confederazione. Inoltre, ha chiesto al Gran Consiglio un credito d’impegno per il restauro della chiesa dedicata a San Martino del monastero di Disentis e ha concesso un contributo cantonale per il progetto di sviluppo regionale Beverin.

Il Governo accoglie favorevolmente gli orientamenti delle modifiche al Registro federale degli edifici e delle abitazioni
Il Governo prende posizione in merito alla revisione totale dell’ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni (REA). Le modifiche proposte mirano a una definizione più chiara delle competenze e a una sostanziale semplificazione dell’utilizzo dei dati REA.
Il Governo grigionese accoglie con favore gli orientamenti della revisione totale. Oltre a una migliore collocazione del REA e a una più chiara ripartizione dei compiti e delle competenze tra gli interessati, esso si attende anche un miglioramento della qualità dei dati. Il Governo ritiene tuttavia che siano ancora assolutamente necessari singoli adeguamenti al progetto di consultazione, in particolare con riferimento alle definizioni degli edifici, ai termini e ai costi. Il Governo rifiuta la presa a carico dei costi della revisione da parte del Cantone e dei comuni.

Modifica nel calcolo del voto di passaggio alla prima classe del liceo
Il Governo approva la revisione parziale dell’ordinanza sulla procedura d’ammissione alle scuole medie, che prevede una nuova regolamentazione per quanto riguarda il voto di passaggio dalla sesta classe elementare alla prima classe del liceo. Finora le scuole medie consideravano la media dei voti di tutte le materie della prima pagella semestrale della sesta classe elementare. Le disposizioni vigenti non garantiscono tuttavia che agli allievi di tutte le classi elementari grigionesi vengano valutati nelle stesse materie. Questo può portare a una disuguaglianza giuridica da evitare. Perciò, per il calcolo del voto di passaggio dovranno essere utilizzati soltanto i voti in matematica, nonché nella prima e nella seconda lingua. L’ordinanza riveduta entrerà in vigore il 15 agosto 2016.

Credito d’impegno per il restauro della chiesa dedicata a San Martino del monastero di Disentis
Il Governo prende atto del piano e dei costi per il restauro della chiesa dedicata a San Martino del monastero di Disentis. Nel quadro del messaggio sul preventivo 2017, il Governo ha presentato al Gran Consiglio una richiesta di un credito d’impegno per un ammontare di 1 810 000 franchi. La chiesa di San Martino a Disentis e con essa tutto il monastero rappresentano l’edificio più caratteristico della Surselva. Per il 2017 è previsto il restauro di parti della facciata e a partire dal 2018 il restauro degli interni della chiesa. La necessità di intervento è urgente soprattutto con riguardo alle facciate, poiché intere parti rischiano di crollare. Anche gli interni sono interessati da importanti crepe. Inoltre, la sostanza storica è minacciata dalla sporcizia. Oltre ai lavori di restauro si intende procedere anche a determinate migliorie tecniche, riguardanti tra l’altro il sistema di riscaldamento.

Contributo cantonale per il progetto di sviluppo regionale Beverin
Il Governo ha concesso un contributo cantonale pari ad al massimo 1 560 000 franchi a favore del progetto di sviluppo regionale (PSR) Beverin. Tale contributo è tuttavia vincolato a una prestazione a livello federale: la Confederazione riconosce il progetto quale PSR e concede un contributo pari ad al massimo 1 950 000 franchi.
Il PSR Beverin ha l’obiettivo di conservare e sviluppare ulteriormente il valore aggiunto regionale nell’agricoltura. Con il progetto viene promossa la lavorazione regionale e vengono resi accessibili nuovi canali di smercio. La promozione dell’artigianato locale e dell’agricoltura contribuisce a garantire anche in futuro l’esistenza di una regione vitale e produttiva.

Aumento del peso massimo ammesso sulla strada per Brigels
Il Governo ha deciso di aumentare da 18 a 32 tonnellate il peso massimo ammesso sulla strada cantonale di collegamento tra Tavanasa e Breil/Brigels. Dopo la costruzione del nuovo ponte sul Reno anteriore, l’intera tratta verso Breil/Brigels presenta una portata sufficiente.

top
 
Sponsors