• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
lunedì 15 agosto 2016.
Grigioni: Inizio dell’anno scolastico – Fermarsi non rallentare!

Lunedì prossimo, 22 agosto 2016, (nel Moesano il 29 agosto) riapriranno le scuole e per numerosi bambini grigionesi inizierà una nuova e appassionante fase della loro vita. Per la prima volta molti di loro andranno a scuola o all’asilo da soli. La Polizia cantonale dei Grigioni esorta gli automobilisti a guidare con la massima prudenza nei centri abitati, soprattutto in prossimità delle scuole.

La campagna di sensibilizzazione "Ruote ferme – bimbi salvi" indetta dal centro di competenza per la prevenzione degli infortuni (upi) e dal Touring Club Svizzero (TCS) unitamente alla Polizia cantonale dei Grigioni, si rivolge a tutti gli utenti della strada. In particolare, gli automobilisti e gli altri conducenti di veicoli a motore sono esortati a fermare il proprio mezzo prima delle strisce pedonali. Difatti, nel corso delle lezioni di educazione stradale, gli scolari imparano ad attraversare la strada solo a veicolo fermo, cioè quando le ruote di un veicolo non si muovono più. Ciò è indispensabile, siccome i bambini non sono ancora in grado di valutare la velocità dei mezzi in movimento e la distanza.

Maggiore presenza della Polizia in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico Come per il passato, la Polizia eseguirà dei controlli radar mirati nelle vicinanze delle scuole, soprattutto elementari e asili, e lungo i tragitti casa-scuola. Allo stesso tempo, gli istruttori del Servizio educazione stradale della Polizia cantonale dei Grigioni insegneranno ai bambini dell’asilo sul corretto modo di comportarsi, quando ci si accinge ad attraversare la strada.

top

Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere.

Aristotele

 
Sponsors