• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
sabato 27 agosto 2016.
Le tariffe dell’energia elettrica di Repower restano complessivamente stabili nel 2017

• Repower non offrirà più Mixpower nell’approvvigionamento di base: ciò è in linea con la strategia energetica 2050 e mira a rafforzare l’energia idroelettrica svizzera.
• Le tariffe dell’energia scenderanno, mentre i prezzi per l’utilizzo della rete aumenteranno. Nel complesso le tariffe per l’elettricità si attesteranno ai livelli dell’anno precedente.

In futuro Repower rinuncerà all’offerta Mixpower nell’approvvigionamento di base. Agli attuali clienti Mixpower verrà fornita energia Aquapower, energia idroelettrica svizzera al 100 per cento. In questo modo Repower soddisfa gli obiettivi fissati dalla strategia energetica 2050 della Confederazione, che tra l’altro prevede di dare più peso alla produzione idroelettrica.
Inoltre Repower punta allo sviluppo del proprio core business nel settore dell’energia idroelettrica e fornisce un contributo al suo rafforzamento a livello svizzero. Oltre all’energia verde certifica di Purepower e Solarpower, i clienti dispongono così di una gamma di prodotti tutti al 100 per cento di origine rinnovabile.
Tariffe dell’energia elettrica per il 2017 e decisione di ElCom
Repower può ridurre i prezzi dell’energia per il 2017. Al contrario, i prezzi di rete registreranno un aumento. Rispetto all’anno precedente questo adeguamento tariffario determinerà per la maggior parte dei gruppi di clienti un innalzamento minimo dei prezzi sull’importo totale della bolletta dell’elettricità. Al termine della procedura di controllo delle tariffe effettuata dalla Commissione federale dell’energia elettrica (ElCom) nel settore reti, Repower può far valere per l’utilizzo della rete di distribuzione costi di capitale più elevati di circa 2 milioni di franchi all’anno. Possono inoltre essere fatturati con effetto retroattivo costi pari a circa 15 milioni di franchi. La decisione di ElCom assicura il mantenimento della qualità delle reti di distribuzione e rappresenta un importante presupposto per affrontare le sfide della strategia energetica 2050.

Le tasse e prestazioni di rete aumenteranno complessivamente di 0,15 centesimi al chilowattora
In seguito a una decisione del Consiglio federale, il supplemento per la remunerazione per l’immissione di energia a copertura dei costi (RIC) nel 2017 aumenterà di 0,2 centesimi, passando a 1,5 centesimi al chilowattora. Diminuirà invece di 0,05 centesimi al chilowattora il supplemento per le prestazioni di rete (PSRS) di Swissgrid, che ammonterà a 0,4 centesimi al chilowattora. Nel 2017 le tasse federali ammonteranno complessivamente a 1,9 centesimi al chilowattora, ossia 0,15 centesimi in più rispetto all’anno precedente. Questi importi non dipendono da Repower e saranno indicati separatamente sulla bolletta dell’elettricità.
Calcolo sulla base di un esempio
Calcolato sulla base di due tipici gruppi di clienti, l’adeguamento dei prezzi ha le seguenti ripercussioni sull’importo totale (comprendente prezzo dell’energia, prezzo di rete, tasse e imposta sul valore aggiunto):
• Una famiglia di quattro persone provvista di cucina elettrica e asciugatrice (senza boiler elettrico) con un consumo annuo pari a 4.500 chilowattora il prossimo anno dovrà pagare lo 0,3 per cento in più, che equivale a un aumento di 3 franchi, se già prima acquistava Aquapower. Se invece si riforniva di Mixpower, l’innalzamento di prezzo ammonterà al 4,5 per cento, vale a dire a 52 franchi in un anno.
• Una piccola economia domestica con cucina elettrica e un consumo annuo di 1.600 chilowattora, nel 2017 pagherà lo 0,2 per cento in meno, che equivale a una riduzione di 1 franco all’anno, se già prima acquistava Aquapower. Se invece si riforniva di Mixpower, dovrà calcolare un aumento di prezzo del 3 per cento, vale a dire 16 franchi in un anno.

Nota
I tariffari con tutti i dettagli saranno disponibili sul sito web di Repower alla pagina www.repower.com dal 31 agosto.

top
 
Sponsors