• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Regionale
sabato 27 agosto 2016.
Grotti di Cama e Corniolo
Un’accoppiata promettente!

Cerimonia particolarmente interessante a conclusione degli ultimi interventi del progetto grotti di Cama (muri del ronco) e lancio di un nuovo prodotto ottenuto da un frutto quasi completamente dimenticato: il corniolo (corniolo-cornus mas).


Grazie alla passione dei membri della Fondazione Cultura e Territorio di Cama che ha a cuore la conservazione e la rivitalizzazione del nucleo dei grotti nonché la promozione di studi, richerche, interventi concreti atti a salvaguardare e valorizzare la cultura e le specificità legate al territorio nel Comune di Cama, un altro tassello è stato aggiunto al grande lavoro di rivitalizzazione dei Grotti e che non tarderà a dare i suoi frutti, anzi un frutto speciale, quello del corniolo che promette di diventare un altro elemento di attrazione inserito in quella cornice romantica rappresentata dal nucleo dei grotti!


Un ristretto numero di persone ha potuto ammirare i restaurati muri di cinta del ronco eretti quasi a difesa delle quaranta piantine di corniolo messe a dimora e che tra qualche anno cominceranno a fornire la pregiata materia che le abili mani di Eligio Boldini e dei suoi collaboratori e collaboratrici sapranno trasformare in prelibatezze tutte da mangiare e ... bere!


Grazie alla cortese ospitalità degli organizzatori, gli ospiti hanno potuto gustare diverse prelibatezze ottenute dalla lavorazione di questo frutto ormai quasi dimenticato e gli elogi non sono mancati.

Una buona cenetta a base di affettati vari e il classico risotto hanno chiuso un pomeriggio ricco di novità gastronomiche e culturali.

A conclusione dell’articolo elenchiamo i nomi dei responsabili della Fondazione ai quali ci si può rivolgere per ulteriori informazioni:

Fondatori
Dante Peduzzi ispettore scolastico, Presidente della Fondazione
Piergiorgio Righetti sindaco di Cama
Cleto Nollo Presidente del Patriziato di Cama
Marco Borra ex membro del Municipio di Cama
Damiano Franco segretario, Cama

Consiglio di Fondazione
Dante Peduzzi Presidente, responsabile dei contatti con le autorità comunali, cantonali e federali, coordinazione generale e gestione degli affari correnti
Piergiorgio Righetti responsabile dei rapporti con il Municipio e le istanze comunali in genere, settore finanziario
Cleto Nollo responsabile dei rapporti con il Patriziato, rappresentante della Commissione di Pianificazione locale, attività di animazione
Marco Borra responsabile per la sorveglianza sul cantiere e sulle questioni forestali
Damiano Franco segretario della Fondazione

Giuseppe Russomanno
top
 
Sponsors