• 11647 “Terra bruciata”
  • 11588 Segnaletica…non ancora a posto (quindi “Fuori….posto”??)
Lettere dei lettori
sabato 3 settembre 2016.
Non dimentichiamo le minoranze
di Antonio Spadini

Grande giornata storica giovedì 1° settembre 2016 a Coira. Sono ancora emozionato per il grande risultato raggiunto. Voglio ringraziare la Consigliera di Stato Barbara Janom Steiner e il Gran Consiglio in corpore, rispettivamente i Gran Consiglieri di Mesolcina e Calanca per il sostegno dimostrato al progetto aggregativo Grono, Leggia e Verdabbio. Unico neo riscontrato: mi risulta che alcuni organi di stampa considerino la fusione solo merito del sindaco di Grono dimenticando l’appoggio ed il contributo dato dai sindaci di Leggia e Verdabbio rappresentati da Massimo Savaris e dalla mia persona.
Non dimentichiamoci delle minoranze.
Ringrazio invece i quotidiani La Regione, il Corriere del Ticino, il Giornale del Popolo e la RSI per la loro obbiettività. Comunque sempre più convinto “insieme è meglio”.

top

Non arrivavano in molti fino a trent’anni. | La vecchiaia era un privilegio di alberi e pietre. | L’infanzia durava quanto quella dei cuccioli di lupo. | Bisognava sbrigarsi, fare in tempo a vivere | prima che tramontasse il sole, | prima che cadesse la neve.

WISLAWA SZYMBORSKA

 
Sponsors