• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Agenda
martedì 13 settembre 2016.
Archeologia delle fortificazioni tardoantiche e altomedievali
Il Castello di Tegna: risultati degli studi e prospettive di ricerca

Giovedì 15 settembre 2016, ore 20.00
San Vittore, Palazzo Viscardi (Museo Moesano)

Il giovane archeologo ticinese Mattia Gilloz, presenterà il suo lavoro di diploma, riguardante le strutture fortificate del Castello di Tegna e il nuovo progetto che sta preparando e con il quale intende studiare svariate strutture medievali al sud delle Alpi, comprese quelle del Moesano, nella serata archeologica organizzata dalla Pgi Moesano in collaborazione con il Museo Moesano.

Mattia Gillioz ha fatto studi universitari a Losanna, dove nel giugno 2015 ha ottenuto il master in scienze dell’antichità (indirizzo archeologia) grazie al mémoire intitolato Le Castello de Tegna (TI) entre Antiquité et haut Moyen-Âge. Nel prossimo settembre darà avvio alla tesi di dottorato, presso l’università di Losanna (sotto la direzione del prof. Michel Fuchs) e l’Università degli studi di Trento (prof. Elisa Possenti). La ricerca, ampliando le prospettive della tesi sul Castello di Tegna, si occuperà del sistema fortificato e delle vie di comunicazione durante la tarda Antichità a sud delle Alpi svizzere.

Per il suo lavoro di diploma, Mattia ha vinto il concorso indetto dall’Associazione Archeologica Ticinese nella primavera scorsa, quale segno di incoraggiamento per proseguire le sue ricerche.

top

“Dominio d’uno buono si dice Regno e Monarchia; d’uno malo si dice Tirannia; di più buoni si dice Aristocrazia; di più mali Oligarchia; di tutti buoni Polizia; di tutti mali Democrazia.”

TOMMASO CAMPANELLA

 
Sponsors