• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Lettere dei lettori
martedì 1 novembre 2016.
Parc Adula e Pro Natura
di Silva Semadeni

Le associazioni ambientaliste avranno più influsso nei parchi nazionali, come viene suggerito dagli oppositori del Parc Adula nei dibattiti e nei giornali? Che pretesa assurda! Pro Natura e altre organizzazioni ambientaliste dispongono del diritto di ricorso, da far valere quando le leggi per la protezione della natura e della patria non vengono rispettate. L’alta quota di ricorsi accettati dal Tribunale federale ne comprova la legittimità. Il diritto vigente vale evidentemente anche all’interno del perimetro di un parco, anche nella zona circostante. Sarà così anche in futuro, né più né meno. Le leggi vanno rispettate, con o senza parco. Il popolo nel 2009 ha confermato il diritto di ricorso delle associazioni ambientaliste con il 66% dei voti – quale contrappeso alle decisioni delle amministrazioni e dei tribunali cantonali quando sono troppo rispettose degli interessi ecoomici.
La creazione di un nuovo parco nazionale potrebbe realizzarsi fra poco. Sarà il Parc Adula? Tocca alla popolazione dei 17 comuni ticinesi e grigionesi situati all’interno del perimetro decidere alla fine di novembre. Quasi allo stesso punto si trova anche il progetto del Parco nazionale del Locarnese. Con tutta probabilità la decisione verrà presa l’anno prossimo. I nuovi parchi nazionali, lo sappiamo, non sono solo strumenti per la protezione della natura, ma puntano anche sulla promozione dell’economia regionale. Che questo modello funzioni lo dimostrano i numerosi parchi nazionali creati negli ultimi decenni in tutt’Europa. Pro Natura, che ha fondato oltre 100 anni fa il primo e tuttora unico Parco nazionale svizzero in Engadina, sostiene la creazione dei nuovi parchi e spera che anche per il Parc Adula vincano alla fine gli interessi delle comunità e della natura - e non gli interessi particolari.

Silva Semadeni, consigliera nazionale e presidente Pro Natura, Coira

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors