• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Fuori regione
giovedì 3 novembre 2016.
Comunicato del Governo del 3 novembre 2016

Il Governo ha sottoscritto il contratto di prestazioni per l’Arena tettonica Sardona, ha concesso un contributo NPR a favore di un progetto turistico regionale e ha autorizzato parcheggi pubblici nel Moesano.

Rendere più conosciuta l’Arena tettonica Sardona
Il Governo prende atto dell’accordo di programma stipulato tra l’Ufficio federale dell’ambiente e il Cantone di Glarona concernente gli obiettivi di programma relativi al patrimonio naturale mondiale dell’UNESCO Arena tettonica Sardona (TAS) per gli anni 2016-2019. Questo accordo è stato sottoscritto per garantire il cofinanziamento da parte della Confederazione. Su questa base, il Governo grigionese ha sottoscritto con l’ente responsabile della TAS un contratto di prestazioni e una convenzione relativa a prestazioni supplementari per il Cantone dei Grigioni per lo stesso periodo.
Per gli anni 2016-2019, la Confederazione ha garantito al programma un contributo di circa 1,5 milioni di franchi, mentre i Cantoni di Glarona e San Gallo contribuiscono con 50 000 franchi ciascuno. Nel quadro del preventivo 2016 e della pianificazione finanziaria 2017-2019, il contributo del Cantone dei Grigioni alla TAS è stato aumentato dai precedenti 50 000 franchi a 150 000 franchi all’anno. È fatta salva l’approvazione dei crediti annui da parte del Gran Consiglio.
Aumentando il contributo, il Governo grigionese intende offrire alla TAS un margine di manovra più ampio per lo svolgimento di progetti e attività nel Cantone dei Grigioni. Ciò considerato, l’ente responsabile della TAS, composto dai comuni di ubicazione, ha sottoposto al Cantone dei Grigioni una proposta relativa a due progetti concreti. Uno di questi è un progetto quadro che consente alla TAS di sostenere e promuovere nei Grigioni ulteriori progetti di terzi. Inoltre, quale progetto di cooperazione, è prevista l’adesione all’associazione dei parchi grigionesi "Verein Bündner Pärke", al fine di sviluppare e attuare progetti comuni nei settori comunicazione, marketing, formazione o ricerca.

Contributo NPR a favore dello sviluppo di un legame emotivo con il turismo
Il Governo ha concesso al Gruppo d’interesse turismo dei Grigioni (GITG) un contributo NPR per il progetto "Faszination Tourismus". A favore dei costi del progetto pari a circa 2,9 milioni di franchi, il Governo grigionese ha concesso un contributo complessivo di 990 000 franchi, pari tuttavia al massimo al 35 per cento dei costi effettivamente computabili. I contributi concessi nel quadro della Nuova politica regionale della Confederazione (NPR) vanno a carico della Confederazione e dei Cantoni interessati in ragione della metà ciascuno, in questo caso quindi di 495 000 franchi ciascuno. Con il progetto "Faszination Tourismus" il GITG mira a un consolidamento della consapevolezza pubblica relativa all’importanza del turismo. L’attuazione si concentra sul sottoprogetto relativo al valore aggiunto per la popolazione grigionese "Mehrwert für BündnerInnen". Tramite un portale web si intendono offrire prestazioni esclusive e specifiche per i grigionesi. Si potrà accedere al portale a partire dalla stagione estiva 2017. Con questo progetto, il GITG vuole creare un legame emotivo più forte della popolazione locale con il turismo.

Approvata la pianificazione locale del Comune di Rossa
Il Governo ha approvato il piano delle utilizzazioni del Comune di Rossa e ha in tal modo creato i presupposti pianificatori per la realizzazione di parcheggi pubblici all’entrata nord di Augio. Originariamente, nel piano generale di urbanizzazione i nuovi parcheggi erano previsti in un’altra ubicazione. Dalla pianificazione tecnica di dettaglio è però emerso che questa ubicazione non era stata scelta in maniera ottimale. La nuova ubicazione è più opportuna e più idonea per via della vicinanza al cimitero e all’insediamento.

top

Pensa sempre a quanto è lungo l’inverno.

Marco Porcio Catone (il Censore)

 
Sponsors