• 10976 La Bregaglia a geografia variabile
  • 10973 Crypto Economy
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Comunicati
giovedì 17 novembre 2016.
Il Parc Adula sostiene l’agricoltura

Leggendo gli argomenti di chi è contrario, balza spesso all’occhio che molti di questi riguardano l’agricoltura. È sorprendente constatare quanto il progetto venga, volutamente o meno, interpretato in modo errato. È incomprensibile infatti che la parte avversa derida tutto ciò che nell’odierna politica agraria costituisce una grossa fetta dei nostri pagamenti diretti. Biodiversità, progetti di interconnessione (muri a secco), qualità del paesaggio sono tutte misure che costituiscono parte integrante del nostro reddito agricolo. Il Parc Adula può e vuole dare una mano nella realizzazione di queste misure che richiedono un intenso lavoro, mettendo a disposizione risorse umane e addirittura mezzi finanziari. Alla fine a guadagnarci saremo noi contadini perché per le misure portate a termine otterremo ricompense!
I pagamenti diretti continuano ad essere la componente principale del nostro reddito agricolo. Se anche in futuro ciò continuerà a essere garantito non lo sappiamo. Per questo è importante sviluppare idee che consentano la creazione di un pilastro aggiuntivo, permettendo anche alla prossima generazione di guardare con fiducia al futuro. Il Parc Adula, in quanto piattaforma, può aiutare a realizzare idee, unire le forze, ridurre i costi economici e creare visibilità attraverso la grande finestra rappresentata a livello svizzero e internazionale da un importante parco nazionale. Ciò potrebbe avvenire nel campo delle colture speciali (erbe, bacche, cereali, frutta ecc.) oppure dell’agriturismo (turismo esperienziale in fattoria, prodotti, pernottamenti in mezzo al fieno ecc.), per citare solo un paio di esempi. I nostri sforzi per conservare e valorizzare il paesaggio, i nostri servizi in campo agricolo e i nostri prodotti contribuiscono in modo considerevole all’attrattività delle nostre regioni, rendendoci un partner importante per il settore turistico.
Per questo il Parc Adula rappresenta una grande opportunità per il futuro delle nostre aziende e una valorizzazione dei nostri sforzi effettuati nel corso di generazioni per preservare la bellezza del paesaggio, il tutto senza dover cedere nulla!

Agnese e Aurelia Berta, Agriturismo Raisc, Braggio
Alberto Toscano, Biobarnom, Pian San Giacomo
Nathan Colombini, contadino, Rossa Lucia Rigonalli, contadina, Cauco

top

Pazienta per un poco: le calunnie non vivono a lungo.
La verità è figlia del tempo: tra non molto essa apparirà per vendicare i tuoi torti.

Immanuel Kant

 
Sponsors