• 12037 Una donna alla guida!
  • 12022 Mozzi ... cani!
Politica
venerdì 25 novembre 2016.
PARC ADULA: SOAZZA HA VOTATO SÌ

Ieri sera, giovedì 24 novembre, il comune di Soazza in assemblea popolare ha detto di sì al progetto del Parc Adula.

La votazione, che secondo lo statuto comunale si è tenuta per alzata di mano, ha avuto un risultato molto positivo: ben 62 sono stati i voti favorevoli, 8 i contrari e 4 gli astenuti.

Il dibattito che si è svolto dopo la presentazione del progetto, ha avuto toni pacati. Gli interventi dei contrari si sono alternati a quelli dei sostenitori del progetto in un clima generalmente costruttivo. Particolarmente apprezzato è stato l’intervento di Carlo Rizzi, che “dall’alto dei suoi oltre 80 anni” ha invitato tutti a guardare avanti con coraggio, affermando che chi non rischia qualcosa non otterrà mai niente. Dopo il voto la discussione si è prolungata presso il Ristorante San Martin in un clima quasi festoso e fino a tarda sera.

Soazza è così il primo comune ad approvare il progetto. Sebbene il comune di Soazza sia toccato in modo meno importante di altri comuni (il progetto prevede unicamente una zona periferica) speriamo che il risultato molto chiaro possa stimolare in maniera positiva anche i cittadini dei comuni che voteranno oggi e nei prossimi giorni.

Sacha Bricalli, Gruppo Pro Parc Adula Moesano

top

“Una piccola insurrezione, di tanto in tanto, è una cosa buona e così necessaria nel mondo politico come i temporali in quello fisico. Previene la degenerazione del governo e alimenta una generale attenzione per la cosa pubblica.”

THOMAS JEFFERSON

 
Sponsors