• 12271 Roveredo - 100 Pan e nos
  • 12249 Fastidi grass!
  • 12218 Perle a.USTRA.li
  • 12216 Salottino letterario a Bellinzona
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
  • 12170 Divertiamoci in Biblioteca
Fuori regione
venerdì 9 dicembre 2016.
Rothenbrunnen / San Bernardino: Fermato pirata della strada

Un automobilista è incappato martedì mattina sulla A13, all’altezza di Rothenbrunnen in un controllo radar. La velocità registrata superava notevolmente il limite segnalato. In seguito il conducente ha commesso altre gravi violazioni delle norme della circolazione.

Verso le 8 di mattina diversi automobilisti informavano la Centrale operativa della Polizia cantonale dei Grigioni, della presenza sulla A13 di un automobilista, un cittadino della Repubblica ceca di 26 anni, che viaggiava in direzione sud a velocità sostenuta. L’uomo a bordo di una Maserati GranTurismo bianca veniva fermato dagli agenti all’uscita della galleria a San Bernardino. Mentre gli agenti procedevano al controllo del conducente e del suo passeggero, un altro automobilista denunciava alla Polizia di essere stato sorpassato dal medesimo nella galleria del San Bernardino, dove le due corsie di marcia sono divise da una doppia linea di sicurezza.

Pirata della strada
Dagli accertamenti risultava che la Maserati era incorsa in un controllo radar sulla semiautostrada A13 in territorio di Rothenbrunnen, mentre sfrecciava a una velocità di 202 km/h invece dei 100 km/h segnalati. Dedotto il margine di tolleranza dell’apparecchio radar, ne risulta un eccesso di velocità, rilevante ai fini penali, di 95 km/h. Oltre al divieto di far uso della patente in Svizzera, il 26.enne ha dovuto versare una cauzione di cinque mila franchi. Nei suoi confronti è stata sporta denuncia al Ministero pubblico dei Grigioni.

top

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

CARLOS CASTAÑEDA

 
Sponsors