• 12271 Roveredo - 100 Pan e nos
  • 12249 Fastidi grass!
  • 12218 Perle a.USTRA.li
  • 12216 Salottino letterario a Bellinzona
  • 12188 Andrea Vitali a Grono
  • 12170 Divertiamoci in Biblioteca
Regionale
giovedì 29 dicembre 2016.
Le operazioni di spegnimento proseguono: le Forze aeree svizzere impegnate con sette Super Puma

L’impiego di vasta portata delle Forze aeree svizzere prosegue: ieri sono stati impiegati nelle operazioni di spegnimento cinque elicotteri Super Puma, mentre oggi sono sette gli elicotteri impegnati nelle zone colpite da incendi boschivi in Val Mesolcina, in Leventina e in Val Calanca.
Da oggi, giovedì 29 dicembre 2016, le Forze aeree stanno impiegando elicotteri Super Puma nelle operazioni di spegnimento anche nelle zone colpite da incendi boschivi in Val Calanca. Sette elicotteri si trovano quindi in impiego permanente per domare gli incendi: tre nelle zone boschive presso Soazza in Val Mesolcina, coadiuvati da tre elicotteri civili di Heli Rezia SA, due nelle zone boschive presso Chironico in Leventina (TI) e due in Val Calanca.
I sette elicotteri sono decollati da Alpnach e da Dübendorf e saranno a disposizione per operazioni di spegnimento per tutta la giornata di giovedì e, a seconda dell’evolversi della situazione, anche domani venerdì. Per motivi di sicurezza l’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) ha ordinato la chiusura dello spazio aereo sopra le tre zone colpite.
Il consigliere federale Guy Parmelin, capo del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), si recherà oggi verso mezzogiorno nelle zone colpite da incendi boschivi in Val Mesolcina. 

top

“La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci - ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.”

CARLOS CASTAÑEDA

 
Sponsors