• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Aggiungi un messaggio o rispondi ad un messaggio
Aggiungere un messaggio
In risposta al messaggio di sabato 25 giugno 2016:

Innanzitutto mi scuso per il ritardo nel rispondere alle sue richieste. Mi fa piacere che ha potuto apprezzare la serata informativa relativa a questo importante progetto per Roveredo.
Per quanto riguarda le sue richieste le comunico che lo spostamento della strada cantonale è di competenza dell’Ufficio nazionale delle strade (Ustra) e si procederà come da progetto pubblicato e approvato dalle autorità federali nel 2001. Dalla nuova rotonda al Sassello, la strada cantonale costeggerà la Moesa fino a raggiungere la zona semaforo dove si dirigerà a destra verso Vera passando davanti a casa Pedrini. Costeggerà quindi l’ex sedime N13 fino alla zona carrozzeria Riva SA e si avvierà infine verso Grono. Il tratto tra gli attuali semafori, in zona St. Antonio, da strada cantonale si trasformerà in strada comunale di quartiere con traffico moderato a 30 km/h a senso unico.
Per quanto concerne la gestione del traffico pesante in caso di chiusura del nuovo tunnel, le segnalo che la competenza sarà prettamente di Ustra.
Rimango volentieri a disposizione per eventuali ulteriori informazioni e colgo l’occasione per salutarla cordialmente.



moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)

Sponsors