• 11208 Almanacco del Grigioni Italiano 2018
  • 11205 Gerry Mottis - Terra bruciata
  • 11192 Mosconi sul sofà 4
  • 11083 Tracce del passato? No! Tracce del futuro?
  • 10954 SCOUT DEL MOESANO - Si ricomincia ...
Aggiungi un messaggio o rispondi ad un messaggio
Aggiungere un messaggio
In risposta al messaggio di mercoledì 27 luglio 2016:

possiamo paragonare i carnevali allora? dato che sono un evento che "attira" sempre molte persone
un capannone (quindi struttura con pareti e barriere fisiche)di ca. 300 m2 viene imbottito di 1’000 persone (il cantone prevede un massimo di 4 persone a m2)
qui è un area complessiva di ca. 40’000 m2 (esterna e senza barriere fisiche) che ha raggruppato ca. 7’000 persone.
non mi sembra che ci vuol molto a capire qual è più pericoloso e quale può dare più problemi di sicurezza

PS: di petardi in questo genere di feste, neanche sanno cosa sono. I maleducati sono altri (vedi articolo odierno di ticinonews

"calcio ticinese, categorie bambini: Fra genitori, e ciò non va nascosto, si creano situazioni spiacevoli anche per questioni etniche" afferma ....... "È successo che si è andati alle mani per questo. Come gravi sono quelle situazioni dove i genitori urlano in campo ai ragazzini, situazioni surreali..."



moderato a priori

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Un messaggio, un commento?
  • (Per creare dei paragrafi indipendenti, lasciare fra loro delle righe vuote.)

Chi sei? (opzionale)

Sponsors